Matrimonio civile roma Vignola Mattei

Sposi al Complesso Vignola Mattei a Roma

Se avete deciso di celebrare il vostro matrimonio nella Capitale e avete optato per un rito non religioso, avete a disposizione un’ampia scelta di luoghi nei quali pronunciare il fatidico sì. Tra sale messe a disposizione dal comune dove sposarsi a Roma con rito civile e altre location suggestive situate a pochi chilometri dalla Città eterna, ciascuno potrà trovare la cornice più adatta per il proprio giorno speciale.

Gli spazi messi a disposizione dal comune sono quattro:

  • Sala Rossa in Campidoglio
    Elegantemente e riccamente arredata e decorata, la Sala Rossa è il luogo per eccellenza in cui celebrare le proprie nozze con rito non religioso. Situata al primo piano del palazzo comunale, la sala si caratterizza per la raffinata tappezzeria rossa, da cui prende il nome. Tra i punti di forza, oltre alla bellezza stessa della sala, anche il contesto nel quale si trova, che offre un panorama mozzafiato con vista sul Foro Romano. In questa sede i matrimoni possono svolgersi solo nelle giornate di venerdì e sabato e la domenica mattina.
  • Complesso Vignola Mattei (ex Santa Maria in Tempulo) alle Terme di Caracalla
    La chiesa sconsacrata di Santa Maria in Tempulo è un altro dei luoghi dove sposarsi a Roma con rito civile. Situato in via Valle delle Camene, nel Rione Celio, il sito risalente al VI secolo è ora di proprietà del comune, che lo mette a disposizione per la celebrazione delle nozze tutti i giorni tranne il martedì.
  • Villa Lais
    L’ex cappella annessa a Villa Lais, residenza privata risalente al Novecento oggi di proprietà comunale, è il posto ideale dove sposarsi a Roma con rito civile se si vuole un matrimonio intimo. I posti all’interno della cappella, che presenta decorazioni che ricalcano lo stile romanico e quello paleocristiano ed è immersa nel grande parco che circonda la villa, sono infatti solo venti. La villa è situata nella zona dell’Appio Tuscolano e la celebrazione dei matrimoni è possibile il lunedì e il venerdì pomeriggio e il sabato sia di mattina che di pomeriggio.
  • Sala Azzurra a Ostia Lido
    Tra gli spazi dove sposarsi a Roma con rito civile messi a disposizione dal Comune c’è, infine, la Sala Azzurra, che si trova in Piazza Regina Pacis. La sala deve il proprio nome al colore delle pareti e dei tendaggi e può ospitare al proprio interno fino a quaranta invitati. I matrimoni possono essere celebrati dal lunedì al venerdì, sia di mattina che di pomeriggio, mentre il sabato e la domenica solo di mattina.

rito_civile_vignolamattei

 

Altre location perfette per le nozze a poca distanza da Roma sono:

  • Borgo le Grazie, nel comune di Manziana, a mezz’ora dalla Capitale;
  • la Castellina de Miremont, dimora del Quattrocento ricca di storia a 25 km da Roma Nord;
  • il Castello Borghese, a Nettuno (distante 70 km), situato in una riserva naturale e che offre un panorama mozzafiato;
  • la Casina di Poggio della Rota, una villa che mixa con gusto e naturalezza stile antico e moderno, distante 30 minuti da Roma;
  • il Castello Theodoli, a Ciciliano (40 km dalla città), un maniero medievale che domina la valle dell’Aniene;
  • il Castello Orsini-Cesi, a Sant’Angelo Romano (30 km dal centro di Roma, 15 dal Raccordo), da cui si possono ammirare tutta la bassa Sabina e l’Agro romano.

Per approfondimenti sul rito civile leggi anche l’articolo su: matrimonio civile, chi può officiarlo

Pin It on Pinterest